Eva Herzigova, Natale col coronavirus: «Brividi pazzi e grande stanchezza, anche cucinare diventa una sfida»

Eva Herzigova, Natale col coronavirus: «Brividi pazzi e grande stanchezza, anche cucinare diventa una sfida»
Eva Herzigova, Natale col coronavirus: «Brividi pazzi e grande stanchezza, anche cucinare diventa una sfida»
2 Minuti di Lettura
Sabato 19 Dicembre 2020, 16:36 - Ultimo aggiornamento: 20 Dicembre, 16:40

Anche Eva Herzigova ha contratto il coronavirus e per lei sarà un Natale col Covid. A dare notizie sullo stato di salute di Eva Herzigova, la stessa modella dal suo account Instagram: “Tutto è iniziato con brividi pazzi e stanchezza fisica. Anche cucinare diventa una sfida”.

LEGGI ANCHE:

Eva Herzigova ha postato un suo scatto, in cui appare stanza a letto, seguito da una didascalia in cui spiega ai suoi follower come si sente: “Tre giorni dall'inizio ... – ha scritto sul social - tutto cominciato con brividi pazzi e stanchezza fisica. Sto solo riposando il più possibile mentre ogni giorno compaiono nuovi sintomi. Grata per il mio corpo che combatte forte”.

La spossatezza le impedisce di cucinare, ma per fortuna ha trovato la soluzione: “Mi rendo conto di quanto sia super utile avere i pasti preparati portati a casa tua, poiché anche cucinare diventa una sfida”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA