Fabrizio Corona e il cachet da Barbara D'Urso, arriva la rettifica: «Taglio Covid, il contratto non è da 50mila euro»

Giovedì 5 Novembre 2020
Fabrizio Corona e il cahet da Barbara D'Urso, arriva la rettifica: «Taglio Covid, il contratto non è da 50mila euro»

Fabrizio Corona fa alcune precisazione sui compensi ricevuti in tv da Barbara D'Urso. L'exo fotografo in una recente intervista a “Vanity Fair” ha appunto parlato dei suoi lauti guadagni, facendo intendere di aver incassato 50mila euro dalla sua partecipazione ai programmi di Barbara D’Urso.

LEGGI ANCHE:

Damiano Carrara si fidanza: «Momenti speciali». Le fan su tutte le furie: «Colpo al cuore!»

GfVip, Maria Teresa Ruta svela il segreto choc di Patrizia De Blanck. Fan increduli: «Disgustoso...»

Fabrizio Corona però sulle stories di Instagram ha fatto appunto una precisazione circa gli ingaggi dalla D’Urso: “Preciso che l'agenzia per cui lavoro e IO – ha scritto sul social - abbiamo un contratto con Mediaset da 50.000 euro che comprende più cose. Il contratto con @livenoneladurso e @barbaracarmelitadurso  non raggiunge assolutamente queste cifre, visto che dopo questa pandemia i contratti ed i cachet sono stati abbassati di più del 50 per cento. ANCHE IO HO ADERITO E ACCETTATO LA RIDUZIONE PER STIMA VERSO LA CONDUTTRICE. Potete controllare. GRAZIE”.

Nell’intervista Corona era invece stato forse meno dettagliato: “La D’Urso mi frutta 50mila euro e io le ho fatto fare il 26% di share, mentre sulla Rai c’era Conte che spiegava il nuovo dpcm. E poi mi segua, se io non fossi andato dalla D’Urso per il video pubblicato da Nina Moric, dove avrei potuto farlo?”.

Ultimo aggiornamento: 6 Novembre, 15:17 © RIPRODUZIONE RISERVATA