Céline Dion rinvia di nuovo il tour europeo: «Ho ancora degli spasmi muscolari». Mistero sulle sue condizioni

Céline Dion rinvia di nuovo il tour europeo: «Ho ancora degli spasmi muscolari». Mistero sulla sue condizioni
Céline Dion rinvia di nuovo il tour europeo: «Ho ancora degli spasmi muscolari». Mistero sulla sue condizioni
4 Minuti di Lettura
Martedì 3 Maggio 2022, 13:39

Il tour può aspettare. Céline Dion ha rinviato di nuovo il suo tour europeo, già previsto nel 2021 e poi rinviato a quest’anno a causa della pandemia. La cantante, terza artista musicale femminile piú ricca al mondo con un patrimonio stimato di 450 milioni di dollari, ha nuovamente parlato di problemi di salute, e in particolare di spasmi muscolari, che come noto la tormentano da anni. 

«Mi sento un po’ meglio ma a volte ho ancora degli spasmi», ha detto la star canadese in una dichiarazione, diffusa anche con un video su Instagram. «Mi dispiace molto di dover cambiare di nuovo le date del tour europeo; la prima volta era a causa della pandemia, ora è a causa della mia salute», ha aggiunto la cantante 54enne di "My Heart will go on". «Per essere sul palco, devo essere al meglio. Ad essere onesti, non vedo l'ora, ma non sono ancora pronta. Sto facendo del mio meglio per tornare al 100%».

Nel gennaio scorso, Céline Dion ha cancellato anche il tour nordamericano: avrebbe dovuto inaugurare un nuovo palco a Las Vegas in novembre, ma non ce l’ha fatta. Dal 2019, la cantante ha tenuto soltanto una cinquantina di concerti, e poi è scoppiata la pandemia. Ma come sta veramente? E qual è la reale natura della sua malattia, ancora avvolta nel mistero?

Una malattia avvolta nel mistero

Dopo la morte del marito produttore René Angélil nel 2016, stroncato da un tumore alla gole, un brusco dimagrimento aveva fatto molto discutere. Ma lei aveva rassicurato che non aveva alcun problema di salute, e che non c’era nulla di cui preoccuparsi. Poi sono arrivati gli spasmi muscolari, diffusi e persistenti, che le hanno impedito qualsiasi forma di concerto. Di cosa si tratta?

La sorella Claudette ha spiegato che questo malessere è dovuto alla «premenopausa e ai cambiamenti ormonali». Ma probabilmente c’è anche dell’altro. Una fonte della famiglia ha detto l’anno scorso alla rivista Here che Dion “non può più alzarsi dal letto, né muoversi, né camminare. Soffre di dolori alle gambe e ai piedi che la paralizzano. È molto debole e ha perso molto peso. Una malattia che potrebbe richiedere una lunga convalescenza. Se le cose non migliorano, potrebbe essere necessario fermarsi per diversi mesi, o addirittura un anno. Perché i suoi sintomi sono più preoccupanti del previsto”. In seguito c’è stato un miglioramento, ma le sue condizioni non le hanno consentito di tornare in tour. 

La malattia le impedirebbe infatti una regolare deambulazione. In mancanza di chiarezza sulla natura della sua miopatia, si possono soltanto fare alcune congetture. Spasmi muscolari sono tra i sintomi di malattia degenerative. E le miopatie possono essere di natura ereditaria o acquisita.

© RIPRODUZIONE RISERVATA