Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Brad Pitt in gonna sul red carpet, fan sorpresi ed è pioggia di critiche sui social

Brad Pitt, in gonna sul red carpet di Berlino: sui social piovono critiche dai fan
Brad Pitt, in gonna sul red carpet di Berlino: sui social piovono critiche dai fan
3 Minuti di Lettura
Mercoledì 20 Luglio 2022, 17:06

Brad Pitt sorprende ancora. La super star di Hollywood si presenta sul red carpet di Berlino con un look che ha infuocato il web. Brad Pitt a distanza di 18 anni dalla sua prima apparizione in gonna torna a sfilare scoprendo le gambe e i tatuaggi. 

Già nel 2004, infatti, Brad Pitt per promuovere il suo film «Troy» appena uscito nelle sale cinematografiche, si mostrò al grande pubblico con la gonna e dichiarò: «Gli uomini indosseranno gonne entro la prossima estate». Ma non si tratta dell'unico episodio. Già nel 1999 l'icona di virilità aveva «osato» posare con capelli rasati e gonna sulla copertina di «Rolling Stones». E, adesso, ha deciso di tornare a indossare l'outfit in grande stile.
 

 

Un ritorno in grande stile

In occasione della presentazione del suo nuovo film «Bullet Train», al Festival internazionale del cinema di Berlino, che sarà nelle sale italiane dal 25 agosto, l'attore sfila sul red carpet con una gonna al ginocchio. L'attore di 58 anni, che nel film interpreta Ladybug, uno degli assassini del treno, ha sfoggiato un look audace: gonna marrone al ginocchio, camicia rosa lasciata fuori, giacca in tinta con la gonna, collane, occhiali da sole e stivali neri al polpaccio con tanto di tattoo in bella vista. 

Le critiche dal web

Brad Pitt è apparso in splendida forma, come già era successo a Parigi pochi giorni prima. Raggiante e disinvolto come non mai. Ricalcando il personaggio che interpreta nel suo film, un po' bad boy e un po' trasandato, ma con un cuore grande. Ma i fan, sul web, si dividono. Da una parte c'è chi approva la sua scelta audace pronta a sposare la lotta per i diritti Lgbt e dall'altra chi lo critica duramente. Su Twitter, infatti, sono molti i commenti carichi d'odio nei confronti della star hollywoodiana. «Cosa vedono i miei occhi», scrive un utente che non apprezza il look di Brad Pitt, al quale fa eco un altro utente che decide di rincarare la dose: «Sembra un clochard puzzolente, l'alcol e le droghe devono aver bruciato il suo cervello». 

Commenti davvero impietosi che hanno acceso il dibattito sul web e che, soprattutto, sono stati sommersi da chi, invece, ritiene che la sua scelta audace sia un bel messaggio da lanciare in occasione di un evento così importante dal punto di vista mediatico. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA