Belen, orgasmo a Tu Si Que Vales: imbarazzo in studio. Teo Mammucari: «Sembra che stai sulla tazza»

Belen, orgasmo a Tu Si Que Vales: imbarazzo in studio. Teo Mammucari: «Sembra che stai sulla tazza»
Belen, orgasmo a Tu Si Que Vales: imbarazzo in studio. Teo Mammucari: «Sembra che stai sulla tazza»
di Angela Casano
3 Minuti di Lettura
Domenica 2 Ottobre 2022, 17:01 - Ultimo aggiornamento: 17:41

Belen Rodriguez come Meg Ryan, in Harry ti presento Sally. Durante la terza puntata di Tu si que vales la showgirl argentina si è resa protagonista di una gag esilarante, interpretando insieme a Gerry Scotty i due protagonisti del film, Meg Ryan e Billy Crystal, nella famosa scena hot in cui lei, Sally, finge un orgasmo davanti a lui in un ristorante affollato.

Il siparietto ha fatto molto discutere e ha scatenato diverse reazioni nello studio, primo fra tutti Teo Mammucari che per smorzare l'imbarazzo ha commentato: «È caduto un mito».

Cosa è successo

La scena è avvenuta quando Gerry ha deciso di prestarsi alla gag per ottenere un "bonus" in merito a un concorrente della sua scuderia. La produzione del programma a questo punto ha chiesto alla Rodriguez di prendere parte alla recita e di interpretare la partner di Billy Crystal e la showgirl non si è di certo tirata indietro. 

Per calarsi totalmente nel personaggio, Belen ha indossato una parrucca bionda e poi gli addetti ai lavori hanno posto al centro dello studio un tavolino apprecchiato.

Gerry Scotti e Belen erano così seduti uno di fronte all'altra e hanno ricreato l'iconica scena della pellicola: «Le donne a volte capita che fanno così...», recita la showgirl argentina prima di simulare l'orgasmo.

Risultato non soddisfacente

Il risultato non è stato soddisfacente e non ha convinto il pubblico. Nemmeno Teo Mammucari, che ha cercato di rompere l'imbarazzo esclamando: «Sembra che stai sulla tazza, è crollato un mito». Seguito da Rudy Zerby che, sorridendo, ha detto: «Io faccio così quando sono sul water».

La compagna di Stefano De Martino, a quel punto, ha risposto divertita: «Se dovessi fingere per davvero non te ne accorgeresti».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA