Ballando, Arisa confessa: «Vito? Tra noi c'è una grande attrazione fisica»

Lunedì 20 Dicembre 2021
Ballando, Arisa confessa: «Vito? Tra noi c'è una grande attrazione fisica»

Arisa e Vito Coppola sono i nuovi vincitori di Ballando con le stelle, ma oltre ad aver vinto la gara sembra abbiano conquistato almeno una bella amicizia. I due, sono da subito sembrati molto affiatati nelle coreografie, appassionati, intimi, al punto che il gossip ha iniziato a circolare parlando anche di una storia d'amore pronta a nascere. Voci su cui i due non si sono mai sbilanciati.

 

Arisa, intervistata da Il Corriere della Sera, ha raccontato la sua esperienza ballerina, riconoscendo di aver fatto un percorso importante all'interno del programma che l'ha portata a sbocciare come donna e non solo come artista. Confessa il suo rapporto spesso complicato con il suo corpo e come sia sbocciata durante Ballando: «Mi sono sviluppata a nove anni e da allora sembrava che tutti fossero autorizzati a fare commenti sul mio seno o a darmi fastidio. Così ho iniziato a coprirmi. Ne ha risentito anche il mio corpo: avevo una postura ingobbita in avanti. In queste settimane ho capito quanto sia stupido avere vergogna di certe cose».

 

Sul rapporto con Vito chiarisce: «C’è affetto, ma anche affinità e sì, grande attrazione. Però, boh, non è il momento di parlarne. Di certo è stato molto importante avere lui al mio fianco perché avevamo lo stesso obiettivo e non volevo deluderlo». Ha poi spiegato di essere stata felice di aver partecipato a Ballando non nascondendo la sua intenzione di continuare a danzare.

 

La canzone resta però il suo primo grande amore e dopo la confessione sulla delusione per Sanremo spiega di voler continuare a promuovere il suo album e andare dritta per la sua strada: « Ma restano tante cose belle da fare: il 23 è uscito il mio album, “Ero romantica”, è autoprodotto, ci tengo molto e lo voglio promuovere al meglio».

© RIPRODUZIONE RISERVATA