Merkel, voci di separazione: il marito lavorerà in Italia (e forse c'entra un'altra donna)

Giovedì 30 Settembre 2021 di Flaminia Bussotti
Merkel, voci di separazione: il marito lavorerà in Italia (e forse c'entra un'altra donna)

Angela Merkel, 67 anni, si è probabilmente prefigurata la vita dopo la cancelleria in modo diverso: letture, passeggiate, relax con il marito, professor Joachim Sauer (72 anni) nella sua casa di campagna nella Uckermark, o in Alto Adige. Invece, secondo indiscrezioni non confermate, le cose potrebbero andare diversamente: la coppia sarebbe in crisi e le strade potrebbero presto separarsi.

 


LE VOCI
Secondo quanto riferiva ieri Focus online, il professor Sauer, una celebrità internazionale nel campo della chimica quantistica, e professore emerito alla Università Humboldt di Berlino, ha accettato un'offerta dell'Accademia delle Scienze a Torino e da giugno ha assunto l'incarico di visiting professor. Quindi molti viaggi e poco tempo a Berlino: un colpo per la cancelliera che «dopo la fine della carriera politica sperava di trascorrere più tempo col marito nella Uckermark o in vacanza in Sud Tirolo», scrive Focus. Solo voci per ora ma circolavano da tempo, e adesso che la Merkel è in uscita di scena politica molti tabloid e riviste di gossip non si fanno scrupolo. Nel capoluogo piemontese c'è soddisfazione per il nuovo acquisto: «È un professore molto stimato nelle Scienze, siamo lieti di poter collaborare», recita il comunicato ufficiale. «Naturalmente il prof. Sauer sarà invitato da noi a seminari e conferenze, ha accolto subito il nostro invito e ne siamo felici e orgogliosi».
La domanda è: «Angela Merkel accompagnerà il marito o starà sola nella Uckermark», si chiede Focus. La rivista Freizeitwoche riportava la stessa notizia interrogandosi se la cancelliera adesso seguirà gambe in spalla il marito «o se sarà presto la donna più sola del mondo e dovrà vivere senza di lui». Calcando la mano, riferiva anche di voci di una presunta relazione del professore «con una graziosa collega italiana»: «che abbia a che fare con la sua nuova vita a Torino?».

 


LA RETE
Navigando in rete è gara a chi alza il tiro: «Separazione scioccante per Merkel, il matrimonio è alla fine», «Novità amare per Angela Merkel e il marito Joachim Sauer!», «Il matrimonio è a pezzi, la separazione non è lontana». C'è anche chi ricorda il desiderio della cancelliera di tornare a visitare tutte le università che l'hanno insignita della laurea ad honoris causa (17 in tutto) e adesso rischia di andarci senza il marito. Fedele nel tempo al suo fianco, le resta comunque la sua più stretta collaboratrice, Beate Baumann, eminenza grigia da anni alla cancelleria, che continuerà a starle vicino e dirigere il suo ufficio di ex cancelliera anche quando la Merkel sarà andata in pensione. Niente di confermato sulle voci, ma se vere spiegherebbero anche un certo distacco che la cancelliera ha manifestato negli ultimi tempi fino a sfiorare una palese indifferenza per la campagna elettorale del candidato cancelliere Armin Laschet e un evidente disinteresse verso le sorti del suo partito, la Cdu-Csu, che molto probabilmente, con il crollo alle urne, perderà il potere dopo 16 anni del suo cancellierato.


LE CONGRATULAZIONI
La Merkel ieri si è anche «congratulata con Olaf Scholz per il suo successo elettorale», anticipando con la sua mossa lo stesso Laschet, che è stato costretto a rincorrerla con un messaggio scritto di felicitazioni al vincitore socialdemocratico e cancelliere in pectore. Per il resto, come sottolineato dal suo portavoce Steffen Seibert, business as usual: la cancelliera «continuerà a lavorare fino in fondo fino alla formazione di un nuovo governo». E il 7 ottobre sarà a Roma per incontri con il premier Mario Draghi e Papa Francesco.

© RIPRODUZIONE RISERVATA