Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Verissimo, Alessia Marcuzzi e le voci di un flirt con Stefano De Martino: «Tutta colpa di un fiore, ora ci rido su»

Alessia Marcuzzi e le voci su Stefano De Martino: «Tutta colpa di un fiore, ora ci rido su»
Alessia Marcuzzi e le voci su Stefano De Martino: «Tutta colpa di un fiore, ora ci rido su»
2 Minuti di Lettura
Sabato 19 Settembre 2020, 16:49 - Ultimo aggiornamento: 17:20
Alessia Marcuzzi, ospite di Silvia Toffanin a Verissimo, parla del caso che l'ha coinvolta, suo malgrado, la scorsa estate: quella del flirt che le era stato attribuito con Stefano De Martino.

LEGGI ANCHE: Cecilia Rodriguez e Ignazio Moser, torna la passione: il bacio infuocato sul lago di Como fa impazzire i fan



La conduttrice romana, balzata agli onori delle cronache di gossip per aver avuto una presunta relazione con Stefano De Martino, spiega: «Ora ci rido, ma quelle voci, assolutamente false, mi hanno fatto davvero male. Tutto è nato da un fiore che avevo pubblicato sui social per ricordare Nadia Toffa, siccome Stefano De Martino un mese prima aveva pubblicato lo stesso fiore, le voci si sono alimentate così. Direi che è tutto molto assurdo, io sono una donna felicemente sposata, ho una bella famiglia allargata e so che questo è il prezzo da pagare quando si è sotto i riflettori. Non è la prima volta che mi succede, ma siccome sono voci infondate ormai ci rido su».

LEGGI ANCHE: Grande Fratello Vip, Paolo Brosio non entra più: «Non sta bene è in ospedale»

Alessia Marcuzzi parla anche della sua famiglia, della sua battaglia contro gli haters sui social e di Nadia Toffa. «Quelle voci su Stefano De Martino sono nate anche perché, per poco tempo, mio marito Paolo era andato a casa della nonna. Questo forse ha alimentato le malignità, che sui social ci sono sempre, ma non solo per colpa dei social. Una responsabilità ce l'hanno anche i giornali, l'esempio è quello di Aurora Ramazzotti prima e di Chanel Totti poi» - le parole della conduttrice di Temptation Island - «Anche Nadia Toffa ha avuto a che fare con l'odio sui social, eppure lei era una persona bellissima e vera».
© RIPRODUZIONE RISERVATA