Adele, la dieta segreta e le polemiche social: «L'ho fatto per me stessa e per nessun altro»

Il mondo intero era impazzito alla vista della "nuova" Adele e in rete sono iniziate a circolare parecchie teorie assurde sulla sua perdita di peso

Venerdì 8 Ottobre 2021
Adele e la dieta misteriosa : «L'ho fatto per me stessa e non per nessun altro»

«Le persone sono scioccate perché non ho condiviso il mio percorso di salute», ha detto Adele in una lunga intervista rilasciata a Vogue, che ha immortalato la cantautrice britannica in splendida forma. Adele ha voluto fugare ogni dubbio sui tanti commenti che si sono rincorsi sui social dopo la pubblicazione di scatti che la ritraevano sempre più irriconoscibile. «Siamo abituati alle persone che documentano tutto su Instagram. Questa cosa, invece, l'ho fatta per me stessa e per nessun altro. Perché mai avrei dovuto condividerla? Non lo trovo affatto utile. Si tratta del mio corpo». Il mondo intero era impazzito alla vista della "nuova" Adele e in rete sono iniziate a circolare parecchie teorie assurde sulla sua perdita di peso e sulla sua fantomatica dieta segreta. Adele ha voluto mettre le cose in chiaro: «La palestra è semplicemente diventata il mio tempo. Mi sono resa conto che quando mi stavo allenando, non avevo alcuna ansia. Non si è mai trattato solo di perdere peso».

 

La dieta Sirt 

Eppure, la sua dieta non è stata affatto segreta. L'artista inglese ha raccontato di essere dimagrita grazie alla dieta Sirt. Alla base del suo regime alimentare c’è l’eliminazione degli zuccheri e dei grassi saturi, oltre alla riduzione delle porzioni dei latticini. Il principio della dieta del gene magro è molto semplice: devi solo assumere costantemente alimenti Sirt, cioè cibi che attivano le sirtuine (i geni che stimolano il metabolismo). E se stai già pensando che si tratti di cibi strani o poco diffusi, ti sbagli di grosso: parliamo infatti dell'olio extravergine d’oliva, del cioccolato fondente, del vino rosso e perfino di the e caffè.

E poi ci sono fragole, mirtilli, noci, grano saraceno, peperoncino, cavolo, radicchio, cipolla rossa e rucola. Insomma non si tratta di alimenti così difficili da reperire sulle nostre tavole! Le sirtuine sono chiamate “super regolatori metabolici” perché influenzano la nostra capacità di bruciare grassi, ma anche l'umore e perfino i meccanismi che regolano la longevità. L’attivazione delle sirtuine è garantita clinicamente dalla dieta Sirt che, a differenza di molte altre diete, che dicono cosa eliminare, questa filosofia alimentare dice invece cosa portare in tavola. «Per questo è più facile da seguire e mantenere rispetto a qualunque altra dieta» ha sottolineato Adele.

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Adele (@adele)

 

 

Il nuovo singolo

'Easy on mè, il nuovo singolo di Adele, uscirà il prossimo 15 ottobre. Lo ha annunciato la stessa cantautrice britannica attraverso una breve clip di 22 secondi su Twitter che la ritrae mentre inserisce nell'autoradio della sua macchina una cassetta con il titolo della canzone. È dunque ormai certo il ritorno di Adele, a cinque anni di distanza dall'ultimo album, con una nuova raccolta che dovrebbe chiamarsi '30', come già annunciato dalla cantante. Nel video, che sul social ha già raccolto in 15 ore quasi 13 milioni di visualizzazioni, si vedono gli occhi di Adele riflessi nello specchietto retrovisore dell'auto che sta guidando, la sua mano che gioca con le correnti d'aria fuori dal finestrino e molti fogli che volano fuori dalla vettura. Il tutto accompagnato dalle note di un pianoforte, con molta probabilità l'introduzione della nuova canzone.

 

 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA