Adam Levine ha tradito la moglie? L'amante posta gli screen dei messaggi. E lui le fa una richiesta assurda

Adam Levine ha tradito la moglie? L'amante pubblica gli screen dei messaggi: «Mi sono sentita sfruttata»
Adam Levine ha tradito la moglie? L'amante pubblica gli screen dei messaggi: «Mi sono sentita sfruttata»
3 Minuti di Lettura
Martedì 20 Settembre 2022, 15:57

Adam Levine travolto dal gossip. Il cantante, frontman dei Maroon 5, pare abbia tradito la moglie, nonché modella di Victoria Secret, Behati Prinshloo. Ad alzare il polverone è stata proprio la presunta amante del cantante Sumner Stroh, modella e influencer, che ha raccontato tutto sulla piattaforma Tik-Tok. Solo pochi giorni fa, i giornali di gossip avevano dato la notizia del terzo figlio in arrivo per la coppia Levine-Prinshloo. Tempismo perfetto dunque per la modella che ha pubblicato sul social cinese le chat dei presunti messaggi scambiati con l’artista.

Cosa ha detto

«Ho avuto una storia con l’uomo che sta con una modella di Victoria Secret. Al tempo ero giovane, avevo 19 anni ed ero un po’ ingenua. Mi sono anche sentita sfruttata», ha raccontato l'influencer. Senza alcuna voglia di nascondersi, Sumner ha fatto nome e cognome: «Sono sicura che tutti conosciate Adam Levine, io e lui ci siamo visti per circa un anno. Dopo aver smesso di parlargli per mesi, lui è tornato nella mia vita con questo messaggio: Domanda seria. Sto per avere un altro figlio. Vorrei chiamarla Sumner, a te va bene? Sono serissimo», il video ha fatto il giro del web e ha sconvolto la fanbase del cantautore

La modella ha messo subito le mani avanti e ha spiegato che la sua intenzione non era quella di uscire allo scoperto ma non è stato possibile: «Sono stata completamente manipolata, volevo gestire tutto in privato, non ho mai voluto farmi avanti, perché ovviamente capisco le implicazioni che derivano dal fare quello che faccio adesso, fare soldi come faccio adesso che sono una modella di Instagram. Quindi essere legata ad una storia come questa so cosa può portare, conosco gli stereotipi», raccontando di aver mandato gli screenshots anche ad alcuni suoi amici e che una persona a lei vicina voleva vendere la storia ad un tabloid

© RIPRODUZIONE RISERVATA