Omicidio Thomas, sommozzatori al lago di Canterno: si cerca la pistola di Toson

Mattia Toson al poligono di tiro
Mattia Toson al poligono di tiro
di Giovanni Del Giaccio
1 Minuto di Lettura
Giovedì 28 Settembre 2023, 11:39

I sommozzatori dei carabinieri sono al lago di Canterno per cercare la pistola che ha ucciso Thomas Bricca. L'arma usata da Mattia Toson, secondo l'accusa, non è mai stata trovata ma la testimonianza dell'ex fidanzata ha raccontato di averla vista in casa del ragazzo che la sera del 30 gennaio, accompagnato dal padre che guidava un ciclomotore T Max, è arrivato al "Girone" e ha aperto il fuoco. Tra l'altro Mattia si allenava regolarmente al poligono.

Padre e figlio sono in carcere dal 18 luglio, il procuratore di Frosinone Antonio Guerriero ha detto già in conferenza stampa che le indagini non erano concluse ma nel frattempo il riesame ha confermato la misura cautelare e gli avvocati dei Toson hanno presentato ricorso in Cassazione. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA