Vaccino Moderna: ritardo consegne a febbraio

Martedì 16 Febbraio 2021
foto

«Moderna ci ha annunciato qualche ritardo nelle consegne di febbraio, che saranno recuperate a marzo». Lo ha detto una portavoce della Commissione europea. Sulla trattativa che, secondo notizie circolate sulla stampa tedesca, sarebbe in corso per un contratto di preacquisto per ulteriori 150 milioni di dosi con l'azienda biotech americana Moderna (con cui l'Ue ha già un accordo per complessive 160mln di dosi) la portavoce ha risposto «non commentiamo sui negoziati in corso». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche