Torre San Patrizio, pestaggio choc:
nella baby gang ragazzini delle elementari

Pestaggio choc:
nella baby gang anche
ragazzini delle elementari
di Sonia Amaolo
TORRE SAN PATRIZIO - Procedono spedite le indagini sulla baby gang di Torre San Patrizio e si scopre che i tre minorenni che si erano scagliati contro un tredicenne finito al pronto soccorso, dopo essere stato preso a calci e pugni nello stomaco, sono bambini più che ragazzini. Dopo la denuncia-querela del genitore della vittima contro uno dei tre, l’unico che era stato identificato nell’immediato, ossia il più grande del trio, anche lui tredicenne come la vittima, gli investigatori sono arrivati a scoprire anche l’identità degli altri due attraverso alcuni controlli incrociati e testimonianze. La vera sorpresa è che si tratterebbe di bambini circa 10 anni. Ieri è partita anche la denuncia al tribunale per i minori di Ancona.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
Scopri la promo
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 22 Agosto 2019, 10:07 - Ultimo aggiornamento: 10:07