Incendio in una soffitta
Donna intossicata

Martedì 1 Aprile 2014
Incendio in una soffitta Donna intossicata

TORRE SAN PATRIZIO - Paura nel pomeriggio di oggi per l'incendio di una soffitta causato dalle fiamme di un camino. E’ rimasta intossicata dal fumo e leggermente ustionata dal fuoco l’anziana I.R., 77 anni, soccorsa dai vigili del fuoco di Fermo e trasportata in ambulanza al pronto soccorso dell’ospedale Murri di Fermo.

L’incendio è divampato intorno alle 18 e il fuoco ha raggiunto subito il sottotetto, provocando anche alcuni danni ai mobili dell’abitazione. Si tratta di uno stabile su tre livelli che non ha comunque subito particolari problemi. Restano, soltanto, alcuni muri anneriti dal fuoco e le suppellettili della stanza da buttare. Ma, sicuramente, in quei momenti la paura è stata tanta. Davvero decisivo l’immediato intervento dei vigili del fuoco di Fermo che sono rimasti sul posto fino a quasi le 20, finendo per controllare le condizioni della stanza e garantendo l’agibilità della struttura. Nel frattempo l’anziana donna è stata trasportata al pronto soccorso del Murri per alcuni accertamenti. Le ustioni, secondo quanto riferiscono i primi soccorritori, sono molto lievi, mentre a preoccupare maggiormente è l’intossicazione causata dal forte fumo che si è sprigionato all’interno dell’abitazione.

Ultimo aggiornamento: 5 Aprile, 07:03 © RIPRODUZIONE RISERVATA