Ambra Fenni eletta alla guida dei giovani commercialisti: «Ora bisogna fare rete»

Martedì 22 Giugno 2021 di Massimiliano Viti
Ambra Fenni eletta alla guida dei giovani commercialisti: «Ora bisogna fare rete»

TORRE SAN PATRIZIO  - Ambra Fenni, dello studio commerciale tributario e del lavoro Fenni di Torre San Patrizio, è stata eletta nuova presidentessa dell’unione giovani dottori commercialisti ed esperti contabili di Fermo. La sua elezione è avvenuta nell’ambito del rinnovo delle cariche del consiglio direttivo e del collegio dei probiviri all’interno della stessa unione.

 


Oltre a Fenni sono stati eletti Pamela Pennesi (vice presidente), Chiara Cardinali (segretaria), Giorgia Vecchiotti (tesoriere) e Loris De Santis (responsabile per la formazione). In qualità di consiglieri sono stati eletti: Donato Primiani, Giacomo Greci, Giulio Eusebi, Marco Bordoni, Carla Maria Barbone. Il nuovo collegio dei probiviri sarà presieduto da Monella Vallasciani e sarà composto anche da Jacopo Iacopini e Virginia Tosi. Gli incarichi dureranno fino alla scadenza del 2023.

«Ringrazio i colleghi per la fiducia. Questa nomina rappresenta per me un grande onore ma anche un onere» commenta la neo presidentessa Ambra Fenni che poi prosegue: «Lo scopo della nostra Unione è fare rete, per cui il nostro mandato sarà dedicato a fornire supporto ai colleghi e/o futuri colleghi, con l’obiettivo di sviluppare occasioni di confronto e collaborazione per organizzare percorsi formativi al fine di aumentare le nostre competenze che devono essere sempre più trasversali. Abbiamo già in cantiere l’organizzazione di un convegno sul controllo di gestione. Inoltre, vogliamo anche creare momenti aggregativi e ludici».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA