Calzaturificio devastato da un rogo nella notte, controlli dell'Arpam per verificare i livelli di inquinamento

Venerdì 23 Luglio 2021
L'intervento dei vigili del fuoco a Servigliano

SERVIGLIANO - Calzaturificio in fiamme nella notte a Servigliano. La segnalazione ai vigili del fuoco è scattata intorno alla mezzanotte e grazie al tempestivo intervento di squadre dei distaccamenti di Fermo, Ascoli Piceno e Macerata si è riusciti a  circoscrivere le fiamme e evitare il collasso strutturale.

L'intervento dei vigili del fuoco si è protratto fino a questa mattina. I vigili del fuoco hanno confinato le fiamme all'interno del capannone, evitando la propagazione alle attività adiacenti, e raffreddato materiali e strutture per evitare il collasso strutturale.

Sul posto i carabinieri che dovranno accertare le cause dell'incendio e i tecnici di Arpa Marche che stanno conducendo rilevazioni ambientali per verificare eventuali tassi di inquinamento.

Ultimo aggiornamento: 24 Luglio, 10:03 © RIPRODUZIONE RISERVATA