Bimba di 6 anni morta nel rogo: la madre finisce sotto accusa per incendio doloso e morte come causa di altro reato

Martedì 21 Gennaio 2020
Servigliano, Bimba di 6 anni morta nel rogo: la madre finisce sotto accusa per incendio doloso

SERVIGLIANO - Clamorosa svolta nelle indagini del rogo che si è sviluppato in una abitazione di Servigliano l'8 gennaio scorso costando la vita ad un bimba di 6 anni. Secondo gli investigatori sarebbe stata la madre a provocare le fiamme.
La donna, appena uscita dall'ospedale per le ustioni e la lieva intossicazione riportate, è stata nuovamente ascoltata dagli investigatori. Ora sarebbe in stato di fermo con l'accusa di incendio doloso e morte come causa di altro reato.

Ultimo aggiornamento: 22 Gennaio, 17:07 © RIPRODUZIONE RISERVATA