Lavora sul tetto del capanno ma perde l'equilibrio e precipita: anziano soccorso dall'eliambulanza

Mercoledì 27 Gennaio 2021 di Nicola Baldi
Servigliano, lavora sul tetto del capanno ma perde l'equilibrio e precipita: anziano soccorso dall'eliambulanza

SERVIGLIANO - Allarme ieri mattina, poco prima delle 11, a Servigliano, dove un anziano di 75 anni è caduto da un’altezza di circa due metri mentre stava effettuando alcuni lavori sul tetto di un capanno.

LEGGI ANCHE:

Allertato il 118, sul posto è volata l’eliambulanza di Marche Soccorso che ha trasportato il ferito all’ospedale di Torrette di Ancona.

 

I soccorsi

La centrale operativa del 118, raccolto l’sos, ha infatti attivato i sanitari della Croce Azzurra di Santa Vittoria in Matenano e l’automedica dell’associazione Misericordia di Montegiorgio il cui personale si è recato subito sul posto; il medico, viste le condizioni del ferito, ha a sua volta richiesto l’intervento dell’elicottero provenente dal capoluogo regionale. Il ferito, secondo quanto hanno riferito i primi soccorritori, è comunque rimasto sempre vigile durante tutte le operazioni di soccorso. L’incidente è avvenuto mentre stava svolgendo alcuni lavori di manutenzione sul tetto del capanno che si trova nella zona posteriore alla sua abitazione.

La dinamica

L’anziano, per cause ancora al vaglio da parte degli inquirenti, ha perso l’equilibrio ed è volato a terra. L’elicottero è atterrato nella vicina elisuperficie che si trova in territorio di Servigliano e che è stata inaugurata alcuni mesi fa per poter dare modo ai medici di effettuare interventi più tempestivi nell’entroterra fermano, in particolare lungo il territorio della Valtenna.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA