Weekend in cornice: il ciclocross diverte e sostiene con forza il rilancio del turismo

Martedì 19 Ottobre 2021
Weekend in cornice: il ciclocross diverte e sostiene con forza il rilancio del turismo

SANT'ELPIDIO A MARE - Uno spettacolo per la vista oltre che sportivo: la seconda tappa del Giro d’Italia Ciclocross- II Memorial Tommaso Romanelli, organizzato da Op Bike in collaborazione con l’asd Romano Scotti di cui abbiamo riferito nello Sport, ha portato caratterizzato lo scorso fine settimana nel territorio elpidiense. Più di settecento ciclisti e cicliste si sono cimentati con il percorso allestito in zona Luce, ex campo Berdini.

 

 

Caratterizzato da numerosi cambi di ritmo e asperità altimetriche, il percorso ha fatto emergere la dote della velocità e dell’astuzia di guida. «I miei complimenti a tutti gli atleti e tutte le atlete che hanno partecipato alle varie gare – dice l’assessore allo Sport, Alessio Pignotti, presente durante la manifestazione sportiva assieme ai consiglieri comunali Felice Antonelli e Roberto Gallucci – così come un grande ringraziamento va a Stefano Offidani e a tutto lo staff dell’Op Bike. Archiviamo una manifestazione che è stata seguita da tanti sportivi sia dal vivo e nel massimo rispetto della normativa anti-Covid che in diretta sui canali Facebook del Giro d’Italia e dell’Op Bike. Un’ottima vetrina per lo sport ma anche la nostra città che non solo ha avuto occasione di mettersi in mostra con tutti gli atleti ed i loro accompagnatori ma anche nei confronti del pubblico». «La collaborazione con la società sportiva di Stefano Offidani si consolida di anno in anno – aggiunge il sindaco, Alessio Terrenzi – e la particolare attenzione che riserva al settore giovanile ne fa un fiore all’occhiello per il nostro territorio. Mi auguro che ci siano altre occasioni per poter rinnovare tale collaborazione e consolidare sempre più i rapporti».

© RIPRODUZIONE RISERVATA