Ritrovata in un campo la statua della Madonna rubata, tornerà nell'edicola danneggiata dai vandali

Sabato 24 Ottobre 2020
Ritrovata in un campo la statua della Madonna rubata, tornerà nell'edicola danneggiata dai vandali

SANT'ELPIDIO A MARE – E’ stata ritrovata in un campo, in contrada Tenna a Monte Urano, la statua della Madonna trafugata due notti prima dall’edicola votiva sulla Mezzina, all’altezza dell’incrocio che porta a Cura Monstrapiedi. I carabinieri di Sant’Elpidio a Mare avevano subito preso a cuore il caso.

LEGGI ANCHE:

Muore di Covid, in gravi condizioni la moglie: il virus non perdona. Nelle Marche sono 1002 le vittime

Coronavirus, frenano i nuovi positivi nelle Marche (274), ma calano e di parecchio anche i tamponi/ I numeri del contagio regione per regione

L’oggetto trafugato non aveva un particolare valore artistico, ma è molto caro ai fedeli e la sua scomparsa aveva destato sconcerto tra la cittadinanza del quartiere. Così la statua è stata riconsegnata, al comando provinciale dei carabinieri a Fermo, nelle mani del parroco, don Iginio Marcelli. Ora non resterà che intervenire per riparare la vetrata, mandata in frantumi quella notte con un oggetto contundente, e la Madonnina potrà fare ritorno nella sua collocazione naturale. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA