Scontro tra tre auto nella zona industriale, traffico paralizzato e tre persone ferite

Martedì 23 Novembre 2021 di Pierpaolo Pierleoni
Scontro tra tre auto nella zona industriale, traffico paralizzato e tre persone ferite

SANT’ELPIDIO A MARE  - Un violento impatto con tre auto coinvolte, ieri pomeriggio lungo la provinciale Brancadoro, ha impegnato diversi equipaggi di soccorso e paralizzato la circolazione nella zona industriale di Casette d’Ete. Il caos intorno alle 15.30, quando nella direzione che dallo svincolo di Montecosaro Scalo porta verso il centro abitato della frazione elpidiense, è avvenuto un tamponamento a catena che ha coinvolto tre vetture, una delle quali, nella carambola, è stata spinta nella corsia opposta di marcia, dove ha rischiato di coinvolgere un’auto che proveniva dalla direzione opposta.

 


Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia locale di Sant’Elpidio a Mare, i vigili del fuoco di Fermo e sono stati allertati i mezzi del 118. Tutti e tre i conducenti hanno avuto bisogno di cure, anche se fortunatamente nessuno ha riportato lesioni o conseguenze gravi. Impegnate ben tre associazioni di pubblica assistenza con i propri mezzi.


Sono intervenute infatti la Croce azzurra di Sant’Elpidio a Mare, con ambulanza ed automedica, la Verde di Porto Sant’Elpidio e la Gialla di Montegranaro, per farsi carico degli automobilisti rimasti feriti. Tutti sono stati trasportati al pronto soccorso dell’ospedale Murri di Fermo per accertamenti. Le loro condizioni non preoccupano. Il traffico sulla provinciale è rimasto rallentato a lungo, durante le operazioni di soccorso prima, di pulizia della strada e di rilevamento dell’incidente poi. I vigili elpidiensi hanno regolato il traffico a senso alternato fino ad ultimazione delle operazioni, nel giro di un’ora la circolazione è tornata alla normalità. Sempre in territorio elpidiense si è registrato nel pomeriggio anche un incidente senza gravi conseguenze lungo la provinciale Fratte.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA