Lo scorpione di Sant'Elpidio punge ancora e centra il triplete, vince anche Mini e Superminicontesa

Lunedì 13 Settembre 2021
Lo scorpione di Sant'Elpidio punge ancora e centra il triplete, vince anche Mini e Superminicontesa

SANT’ELPIDIO A MARE - Lo scorpione centra il triplete. Si chiude un anno magico per la contrada cavaliera Sant’Elpidio, che dopo aver conquistato il Secchio lo scorso mese di agosto, si aggiudica anche il gioco del pozzo dei ragazzi, sia nella Minicontesa che nella Supermini. Un tripudio giallo sugli spalti e sul campo del Mandozzi, dove è esplosa la gioia incontenibile di contradaioli e giocatori.

 

 

Il pubblico ha gremito gli spalti del vecchio stadio cittadino, per assistere alle prodezze dei giovanissimi talenti in campo e lo spettacolo non ha deluso. La sfilata ha mosso da piazza Gramsci fino a raggiungere piazza Matteotti, per poi scendere verso il campo da gioco. A scendere in campo per primi i più piccoli della Minicontesa (bambini fino agli 11 anni), che ha toccato ieri le 36 edizioni.
L’andamento
Subito punteggio netto a favore degli azzurri di Santa Maria nella gara d’esordio contro San Martino, squadra del giglio che però, poco dopo, si arrende nettamente a quella di Sant’Elpidio. Equilibratissima la terza gara tra Sant’Elpidio e San Giovanni, con i rossi che partono fortissimo per poi resistere alla rimonta dello scorpione. Finisce punto a punto con un 58 a 56 per l’aquila. San Giovanni che vince nettamente anche la quarta gara su San Martino, che perde ampiamente anche l’ultima partita contro Sant’Elpidio, brava a collezionare ben 83 punti. Ultima partita con la San Giovanni che tenta il tutto per tutto contro Santa Maria per agguantare i gialli, ma si ferma a 3 pozzi dal traguardo. Esulta la contrada cavaliera con 207 punti, davanti ai 193 della San Giovanni, ai 134 della magnifica Santa Maria ed ai 14 di San Martino.
L’altra prova
Incredibile, a sua volta, l’andamento della Supermini, riservata a ragazzi dai 12 ai 14 anni. Sembra una sfida equilibrata in tutte le gare, Santa Maria dà l’impressione di averne di più, conquista la prima partita sulla San Martino 71-50, si ripete subito dopo sulla Sant’Elpidio 76 a 49. Gialli sotto anche contro i rossi per 57 a 30, mentre la San Giovanni cede poi nettamente a San Martino 61-32. Alla quinta gara la squadra del cavallo rampante cede di schianto, mentre i giovani gialli indovinano la partita perfetta. Finisce 115-5. Alla Santa Maria bastano 48 punti nella gara finale per conquistare il successo, arrivano ad una manciata di punti dal successo, ma si arenano sul più bello. Niente più segnature negli ultimi minuti, l’aquila di San Giovanni tocca i 73 punti, il giglio si ferma a 40. Sant’Elpidio, contro ogni aspettativa va ad aggiudicarsi così anche la Supermini Contesa, centrando così uno straordinario tris con i successi dei piccoli e della prima squadra.
I numeri
La classifica finale dice gialli a 194, Santa Maria 186, San Giovanni 162, San Martino 117. L’evento del pomeriggio di ieri chiude anche il cartellone delle manifestazioni storiche 2021 a Sant’Elpidio a Mare, che hanno brillantemente superato anche l’esame Covid, gestendo senza problemi l’obbligo di Green pass per il pubblico, i figuranti ed i giocatori.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA