Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Puntano la pistola alla mamma
del titolare e rapinano la tabaccheria

Un posto di blocco
Un posto di blocco
1 Minuto di Lettura
Venerdì 26 Maggio 2017, 17:45 - Ultimo aggiornamento: 21:31
SANT'ELPIDIO A MARE -  Puntano la pistola al volto della mamma del titolare  e si fanno consegnare l'incasso, poi arraffano alcune stecche di sigarette e si danno alla fuga. Torna in azione la banda di rapinatori, questa volta è toccato alla Tabaccheria Zallocco di Bivio Casciare, a Sant'Elipdio a Mare. Ad agire quattro banditi, due sono rimasti in auto fuori dalla tabaccheria e due sono entrati: volto travisato e pistola in pugno. I banditi hanno puntato l'arma contro la donna che, terrorizzata, ha aperto la cassa e ha consegnato tutto il contante. Poi hanno preso sigarette e altro materiale. Quindi sono usciti di corsa dove c'erano i due complici ad aspettare a bordo di una utilitaria, risultata rubata a Civitanova Marche. L'allarme è stato immediato e sul luogo sono subito arrivati i carabinieri che hanno iniziato una gigantesca caccia ai banditi.
© RIPRODUZIONE RISERVATA