Olivia Belli suona oggi nella “sua” città: «Un'emozione forte ripartire da qui»

Domenica 10 Aprile 2022
Olivia Belli suona oggi nella sua città: «Un'emozione forte ripartire da qui»

RAPAGNANO - Debutta, oggi alle 18, al teatro di Rapagnano, l’anteprima del tour europeo che vede protagonista la pianista e compositrice Olivia Belli con il suo album “Sol Novo” prodotto dalla etichetta XXIM Records della Sony Music ( quella che segue il comparto della musica neoclassica) con la quale ha firmato un importante contratto.

 

«Sono molto contenta di far partire l’anteprima del tour dal Comune in cui risiedo da 10 anni e che mi ha sostenuto in tutte le mie attività, credendo in me anche quando non avevo ancora firmato l’importante contratto con La Sony. Lo dovevo a questo territorio, a questi luoghi la cui bellezza ha ispirato tutte le mie composizioni, in fondo è da qui che tutto è partito». Al teatro Emiliani la pianista proporrà una ventina di brani dell’Ep uscito lo scorso ottobre, ora rivisitato in una versione live tutta nuova per pianoforte, elettronica e visual . Per il remix hanno collaborato con lei artisti di calibro come l’americano Slow Meadow, i finlandesi Hugar e l’italiano Ed Carlsen. E per l’occasione lei ha anche scritto 4 nuovi pezzi pianistici.

Da Rapagnano lo spettacolo sarà poi portato in tour, a partire dal 20 aprile, oltre che in diverse città italiane, anche in Spagna, Olanda, Inghilterra e Germania. E nuove destinazioni potrebbero aggiungersi. «Questo tour sarà il mio modo di salutare “Sol Novo” e fare strada al mio nuovo Ep “Somnio Novo” che uscirà il 13 maggio prossimo». L’ artista si dice emozionata : «E’ la prima volta che mi esibisco “in casa” e, finalmente, torno anche a suonare davanti ad un pubblico vero e posso riprendere il rapporto con le persone che tanto è mancato in questi anni di fermo da Covid».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA