Prepara i dolci per carnevale
e prende fuoco tutta la cucina

Prepara i dolci per carnevale
e prende fuoco la cucina
Anziana al pronto soccorso
SANT’ELPIDIO A MARE - Le fiamme divampate all’improvviso da un appartamento hanno destato allarme nel primo pomeriggio di ieri nel centro storico di Sant’Elpidio a Mare. L’episodio è accaduto pochi minuti dopo le 15, quando da un’abitazione affacciata su corso Baccio ha iniziato a fuoriuscire un acre odore di fumo che si è propagato per le vie limitrofe. Ad innescare l’incendio una padella lasciata sui fornelli da un’anziana signora. La donna era intenta verosimilmente nella preparazione di dolci di Carnevale e si è allontanata per alcuni minuti. Al suo ritorno l’olio bollente era fuoriuscito ed aveva preso fuoco l’angolo cottura.

La proprietaria dell’abitazione ha subito chiesto aiuto ed è scattata la mobilitazione tra gli inquilini. Si sono rivelati determinanti gli estintori in dotazione ad un’agenzia di comunicazione al piano terra dell’edificio, che sono stati svuotati all’interno della cucina per tenera a bada il rogo, mentre i vigili del fuoco di Fermo si precipitavano sul posto. Il tempestivo intervento ha limitato i danni ed evitato che le fiamme si estendessero all’intero appartamento. E’ toccato poi ai pompieri, arrivati a sirene spiegate per intervenire, completare le operazioni di spegnimento e procedere alla messa in sicurezza dello stabile. Una parete della cucina è stata seriamente danneggiata dalle fiamme ed il fumo ha invaso l’intera palazzina, ma dopo un’accurata ispezione non sono emersi danni strutturali.

La donna era visibilmente provata, è uscita fuori casa, rincuorata e assistita da familiari e vicini. Ha inalato parecchio fumo, ma è sempre rimasta lucida e le sue condizioni di salute non preoccupano. Precauzionalmente i sanitari della Croce azzurra, intervenuti sul posto, l’hanno caricata in ambulanza e trasportata al pronto soccorso per gli accertamenti del caso. L’accesso al centro storico è rimasto bloccato per oltre mezzora per via dei mezzi di soccorso fermi lungo il corso, prima del ritorno alla normale circolazione.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 28 Febbraio 2019, 06:50 - Ultimo aggiornamento: 28-02-2019 06:50

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO