Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Grande festa oggi in centro: omaggio al Carnevale per famiglie e bambini. Ecco tutti i divieti per le auto

Grande festa oggi in centro: omaggio al Carnevale per famiglie e bambini. Ecco tutti i divieti per le auto
Grande festa oggi in centro: omaggio al Carnevale per famiglie e bambini. Ecco tutti i divieti per le auto
di Sonia Amaolo
3 Minuti di Lettura
Martedì 1 Marzo 2022, 09:21

PORTO SANT''ELPIDIO - È Carnevale, a Porto Sant’Elpidio festa in piazza Garibaldi e nelle vie Battisti e Principe Umberto oggi dalle 14 alle 19. Divieto di circolazione dalle 13 alle 22 nelle vie Piave, Umberto I e don Minzoni oltre che nell’isola pedonale. Un’ordinanza del sindaco vieta l’uso di bombolette spray schiumogene e manganelli. Un evento da 4mila euro di spesa per la sicurezza, il service e la Siae.

Un banco dolciumi sarà posizionato a nord di via Piave vicino al mercato coperto. Sarà un’edizione in tono minore rispetto al passato, senza carri allegorici né sfilata di gruppi mascherati ma sarà una piacevole occasione per trascorrere un bel pomeriggio all’aperto. Attivato temporaneamente il centro operativo di Protezione civile con i volontari in ausilio agli agenti di Polizia municipale. Organizza l’assessorato alla Cultura in collaborazione con le scuole e con la supervisione dell’animatore teatrale Ermanno Pacini. Il programma prevede una battaglia tra bene e male, tra luce e ombra.

«Sarà un pomeriggio di divertimento da condividere con la famiglia – dice il sindaco Nazareno Franchellucci – una giornata all’insegna della giocosità. Anche con le limitazioni legate al Covid non abbiamo voluto rinunciare a questo momento di socialità». Per l’assessore Emanuela Ferracuti il Carnevale «è una festa che rinnova il senso di vita paesana dove adulti e bambini condividono un’occasione di goliardica spensieratezza».

L’assessore Patrizia Canzonetta evidenzia che «come è stato per il periodo natalizio, non ci siamo mai fermati, abbiamo continuato ad organizzare eventi nel rispetto delle norme anticovid prediligendo manifestazioni all’aperto ed attrazioni in itinere. Anche per il Carnevale abbiamo voluto mantenere la stessa linea. Facciamo festa anche in forma ridotta per lanciare un messaggio: non bisogna fermarsi, guardiamo al futuro con rinnovato slancio, in un percorso orientato al ritorno alla normalità».

© RIPRODUZIONE RISERVATA