Che vetrina con il padel: oltre anche ai campioni anche il figlio del sultano del Qatar

Che vetrina con il padel: oltre anche ai campioni anche il figlio del sultano del Qatar
Che vetrina con il padel: oltre anche ai campioni anche il figlio del sultano del Qatar
di Sonia Amaolo
2 Minuti di Lettura
Martedì 28 Giugno 2022, 01:05

PORTO SANT’ELPIDIO - Grandissimo fine settimana da Ok Sport con la finale de Torneo di padel e tanti atleti da tutto il mondo. Ha vinto la coppia d’oro dello sport di tendenza: Marco Cassetta e Simone Cremona, la coppia più forte in Italia. Massima soddisfazione del presidente dell’associazione Ok Sport Marco Marziali per un torneo che era partito bene l’anno scorso, che è andato alla grande in questa seconda edizione e che nella prossima estate promette di raggiungere vette ancora più alte.

Le somme

«È andata benissimo – dice Marziali – sono stati soddisfatti tutti, il torneo è cresciuto. Si è confermata la coppia Cassetta-Cremona, hanno vinto su una coppia che veniva da Barcellona». L’edizione è stata seguitissima e c’erano atleti di ogni nazionalità, compreso il figlio del sultano del Qatar, c’erano l’Argentina, la Spagna, l’Uruguay, sportivi che hanno mangiato e dormito a Porto Sant’Elpidio, con la soddisfazione degli operatori delle strutture ricettive. E adesso si punta ad alzare il tiro. Il Torneo si gioca su 4 step: Gold, Star, Rice, Promotion. Ok Sport l’estate prossima potrebbe ospitare lo Star, un passo avanti rispetto al Rice. A premiare i vincitori c’erano il sindaco Nazareno Franchellucci, l’assessore allo Sport Emanuela Ferracuti, il presidente regionale Fit Emiliano Guzzo e il main sponsor Andrea Ferracuti della 3F Elettronica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA