Vuole i soldi e minaccia la madre con un coltello e un piede di porco: fuga inutile, è in carcere

Venerdì 30 Luglio 2021
Vuole i soldi e minaccia la madre con un coltello e un piede di porco: fuga inutile, è in carcere

PORTO SANT'ELPIDIO – Ha minacciato la madre con un coltello ed un piede di porco. Pretendeva del denaro, ha trovato le manette. La signora, infatti, ha avuto il coraggio di denunciarlo ed ora per il figlio, già noto alle forze dell’ordine, si sono aperte le porte del carcere. L’episodio è successo a Porto Sant’Elpidio.

 

La donna, aggredita dal familiare, ha chiamato i carabinieri, intervenuti subito sul posto. La signora è stata portata al sicuro, il grimaldello e l’arma da taglio sequestrati. Il figlio pretendeva il denaro che la donna custodiva nel portafogli. Poteva certamente finire peggio, e l’aggressione, di fronte al rifiuto della vittima, avere conseguenze sanguinose. Il giovane, una volta arrivati i militari, si è allontanato e si è reso irreperibile. Per lui è scattata la denuncia, come da Codice rosso. La fuga del giovane non è durata molto. Ieri sera una pattuglia ha avvistato il 25enne proprio a Porto Sant’Elpidio e lo ha arrestato. Ora è recluso alla cara circondariale di Ascoli Piceno. 

Ultimo aggiornamento: 17:43 © RIPRODUZIONE RISERVATA