Rissa in un bar sulla Statale Adriatica, irrompono polizia e finanza: fermato un giovane ubriaco

Giovedì 18 Novembre 2021 di Sonia Amaolo
Rissa in un bar sulla Statale Adriatica, irrompono polizia e finanza: fermato un giovane ubriaco

PORTO SANT’ELPIDIO - Rissa in un bar tra ubriachi, intervengono i carabinieri della stazione di Porto Sant’Elpidio coadiuvati dalla Guardia di finanza. La rissa sarebbe esplosa per futili motivi ma la dinamica dei fatti è ancora tutta da ricostruire. All’origine ci potrebbe essere anche una contesa legata allo spaccio di droga. Ieri sera intorno alle 20 sono dovute intervenire le forze dell’ordine e sono stati momenti concitatissimi, sono state impegnate due pattuglie dei militari dell’Arma e una squadra delle Fiamme gialle.

LEGGI ANCHE

Focolaio alla casa di riposo delle Gaetanine, c'è la quarta vittima. In 15 erano stati contagiati

LEGGI ANCHE

Inseguimento da brividi sull'autostrada A14: presi tre presunti ladri, uno era ricercato

 
Gli accertamenti
Un uomo ubriaco è stato fermato dai carabinieri che hanno cercato di calmarlo mentre altri erano ancora dentro al locale e altri all’ingresso. Tutti molto agitati. Non si capisce se si sia trattato di una faida. Il tutto a conclusione di un pomeriggio che era stato assai movimentato per le forze dell’ordine: ci sono stati diversi inseguimenti sulla Statale a sirene spiegate e una persona risulta sia stata accompagnata in caserma per controlli. E’ tutto in itinere, i dettagli si scopriranno in giornata ma, a quanto pare, mentre il Comune mette più telecamere in piazza Garibaldi e in via Battisti, a dare più preoccupazione ora potrebbero essere altre zone, fra cui la Statale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA