Furbetta del reddito di cittadinanza pizzicata all'aeroporto con 20mila euro non dichiarati: denuncia e addio sussidio

Martedì 3 Agosto 2021
Furbetta del reddito di cittadinanza pizzicata all'aeroporto con 20mila euro non dichiarati: denuncia e addio sussidio

PORTO SANT'ELPIDIO - Furbetta del reddito di cittadinanza pizzicata all'aeroporto con 20mila euro non dichiarati: denuncia e addio sussidio. Si tratta di una cittadina straniera residente a Porto Sant'Elpidio, sorpresa all'aeroporto di Bologna con 20.145 euro in contanti, mai dichiarati all'Inps o nell'istanza per ottenere il beneficio, né successivamente. È solo uno dei casi emersi sulla base di indagini compiute dai Finanzieri del Gruppo e del Nucleo di Polizia economico-finanziaria di Fermo. Negli ultimi mesi scoperte ulteriori 55 false autocertificazioni di
requisiti per ottenere vari benefici economici, come reddito di cittadinanza, assegno sociale, gratuito patrocinio, cassa integrazione o i contributi a fondo perduto per l'emergenza Covid.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA