Premio Valentini, emozioni e ricordi a Porto Sant'Elpidio. Con la Cardinaletti vetrina per lo sport al femminile

Premio Valentini, emozioni e ricordi a Porto Sant'Elpidio. Con la Cardinaletti vetrina per lo sport al femminile
di Sonia Amaolo
3 Minuti di Lettura
Domenica 27 Novembre 2022, 05:35

PORTO SANT’ELPIDIO - Serata di forti emozioni nell’abbraccio dello sport con il Premio giornalistico Francesco Valentini, quest’anno alla ventesima prova d’onore. Un’edizione calata a perfezione nel 70° anno di vita autonoma del Comune rivierasco. Hanno vinto le donne prima di tutto, le squadre femminili che si sono distinte nella storia della città e, per la prima volta, il premio per il giornalismo sportivo è andato a una donna: Giorgia Cardinaletti di Fabriano, la conduttrice del Tg1 è nell’albo d’oro di famiglia, tra le grandi firme come Federico Buffa, Paolo Condò, Riccardo Cucchi, Mario Sconcerti.

L’evento

Al Diamond Palace in via dell’Economia si è svolta la cerimonia di premiazione e la punta dell’iceberg è stato il premio giornalistico ma all’evento si legano altri riconoscimenti importanti, che qualificano figure importanti per la cittadina sul mare. C’era voglia di esserci alla festa, lo si è capito dalla presenza di pubblico e dal calore dei partecipanti. E’ stato un ritorno dopo due anni di stop causa Covid. Si sentiva il bisogno di festeggiare alla memoria dello storico cronista del Resto del Carlino e, in quanto alle figure sportive che si sono messe in luce nell’ultimo anno, ci sono parecchi premi da consegnare. Il premio all’Elpidiense dell’anno Enzo Belletti (tributo in memoria dell’ex presidente del San Crispino) è stato assegnato alla pattinatrice Giulia Presti Roller Civitanova, sul curriculum titoli italiani, europei e quarti di finale ai mondiali. Ha ritirato il premio la presidente della società Cristina Pacini. Il premio Elpidiense dell’anno Gabriele Marziali (in ricordo del dirigente sportivo e collaboratore del comitato organizzatore ai tempi del Torneo Marozzi-Martellini) è andato alle squadre femminili della storia elpidiense. E’ stata questa l’occasione per sfogliare l’album dei ricordi e rivivere i fasti delle donne che hanno scritto la storia dello sport cittadino.

I protagonisti

Sono state premiate: Tempo Libero San Pio X, Nuova Ginnastica, Aertwist, Faleria Basket, Artistica Porto Sant’Elpidio, Polisportiva Corva Pallavolo, Acf Porto Sant’Elpidio, Fermano Basket Femminile, Black Devil Softball. Il sindaco Nazareno Franchellucci ha omaggiato gli organizzatori del Premio con una benemerenza speciale a Mario Filiaggi, con lui c’era la squadra al completo, con le due colonne portanti Wais Ripa e Giuseppe Moreschini, eccellenti co-conduttori della serata. L’evento anche quest’anno ha dimostrato una grande capacità di unire con grandi numeri, in quanto a presenze, e altissima qualità in quanto a personalità intervenute. Al fianco degli organizzatori ci sono Comune, Provincia e Regione con il patrocinio, San Crispino Eventi e Croce Verde collaborano per la riuscita dello spettacolo. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA