Pizzeria degli chef, ci siamo: oggi inaugurazione a Porto Sant'Elpidio. Già quasi mille prenotazioni

Pizzeria degli chef, ci siamo: inaugurazione a Porto Sant'Elpidio. Già quasi mille prenotazioni
Pizzeria degli chef, ci siamo: inaugurazione a Porto Sant'Elpidio. Già quasi mille prenotazioni
di Sonia Amaolo
3 Minuti di Lettura
Martedì 5 Dicembre 2023, 03:30 - Ultimo aggiornamento: 12:01
PORTO SANT’ELPIDIO - Boom di prenotazioni nel locale al piano terra del Gigli che inaugurerà oggi, alle 19.30 il taglio del nastro. Parte a bomba Controluce Pizza & Cocktail Experience in piazza Garibaldi, il locale dei rinomati chef stellati Richard Abou Zaki e Pierpaolo Ferracuti e dell’imprenditrice Federica Fancello, tre ragazzi motivati e con tanta voglia di fare che porteranno una bella botta di vita in centro città, inseriti in un contesto come quello dell’ex cineteatro, oggi polo culturale da lanciare tra eventi e persone che vivono appieno la biblioteca al piano superiore. 


L’offerta


E adesso si aggiunge una pizza cosmopolita che garantisce appeal e numeri, movimenta la piazza cittadina oin fermento anche per il Natale con la pista di ghiaccio partita domenica pomeriggio. «Conclusi i lavori, il locale ha preso forma – dice Abou Zaki –: da questa settimana abbiamo raggiunto la quota di quasi mille persone prenotate, un boom di prenotazioni, aziende che vogliono fare il Natale qui». Il concetto che i titolari tengono a far passare è il gioco di squadra, è lo staff, il gruppo di lavoro che sarà in prima linea: Emanuele Mennella il capo pizzaiolo, Paolo Ferraro il capo chef, Piero, Alessandro Togni responsabile bartender, figura di particolare appeal questa nei locali, adatto a gestire le situazioni e gli ambienti con maggiore affluenza di pubblico per la preparazione dei cocktail, elemento di punta del Controluce, insieme alla pizza-chef e all’attrazione che prenderà forma nelle prossime settimane, il tavolo sospeso per aria, per un’esperienza unica a tavola.

Nello staff ci sono Elena Bujor, Piergiorgio Piga, Hajar Garcia, Eleonora Maggetti, Cristina Traini e Matteo Chiarini.


L’organico


E’ un work in progress ed è un bell’organico, i titolari parlano di questo magico mondo dove si può mangiare la pizza da 18 euro in su, cocktail bar con un bancone 9x4 e menù semplice o ricercato secondo il gusto e le possibilità. C’è spazio per tutti nei trecento metri quadrati metropolitani che sanno di nuovo, energia positiva. Gli chef imprenditori di successo ci tengono a ringraziare tutti quelli che hanno collaborato al sogno, dall’elettricista al vetraio e l’idraulico, gli architetti Alessandro De Angelis & Roberto Sargo, il falegname Francesco Fratini, il forno ditta Mam, Catalano progettazione cucina, Metroquadro edilizia, Algam Eko impianto audio, AerNova climatizzatori, Cambielli impianto luci, sito internet, insegne, luci, tutti ma proprio tutti quelli che hanno contribuito, fino alla macchina del ghiaccio.


L’economia


C’è tutto un mondo che ruota attorno a un’attività che fa economia. E oggi pomeriggio alle 19.30 si comincia, brindando al Natale, al 2024 e a quello che verrà. Saranno presenti i sindaci, di Fermo Paolo Calcinaro, di Porto San Giorgio Valerio Vesprini e di Porto Sant’Elpidio, ci saranno quello di ieri, Nazareno Franchellucci, e quello di oggi Massimiliano Ciarpella.

© RIPRODUZIONE RISERVATA