Luci e gospel, a Porto Sant'Elpidio il Natale accende il teatro Gigli. E ora grande evento con Moser e Cassani

Luci e gospel, a Porto Sant'Elpidio il Natale accende il teatro Gigli. E ora grande evento con Moser e Cassani
Luci e gospel, a Porto Sant'Elpidio il Natale accende il teatro Gigli. E ora grande evento con Moser e Cassani
di Sonia Amaolo
3 Minuti di Lettura
Venerdì 9 Dicembre 2022, 05:20 - Ultimo aggiornamento: 10 Dicembre, 15:05

PORTO SANT’ELPIDIO - Natale al via con l’inaugurazione dell’8 dicembre, festa dell’Immacolata. Le assessore ai Grandi eventi e al Turismo Patrizia Canzonetta ed Emanuela Ferracuti accendono l’albero e luminarie in compagnia del coro gospel Voices of Joy composto da 30 elementi, trampolieri luminosi itineranti animano il giovedì e il taglio del nastro alla casetta di Babbo Natale si colora delle animazioni a tema e delle golosità, con i dolcetti distribuiti a un pubblico di tutte le età. Aperto alla parrocchia della Santissima Annunziata il tradizionale presepe di Angelo Medaglia.

Il debutto

Grande partenza per un weekend dinamico con tanti eventi in cartellone a Porto Sant’Elpidio. Oggi alle 18 al Parco San Filippo c’è “lu Focarò de la Madonna” con l’associazione di quartiere e alle 20 anche la cena di gala con i campioni del ciclismo al ristorante Perla sul mare per l’evento “In fuga verso il 2023”, organizza Gio.Ca. Communication. L’evento serale prevede la consegna del premio “Ferro di Cavallo” e il cenone con Francesco Moser e Davide Cassani, il momento conviviale unisce gli amici del ciclismo, gli addetti ai lavori e i vip dello sport su due ruote. Irrinunciabile momento per scambiarsi gli auguri.


I giornalisti


Conducono la serata i giornalisti Rai Sport Giorgio Martino e Antonello Orlando, consegna del premio e partecipazione delle star della bicicletta: Moser e l’ex cittì della nazionale, partecipano personalità del giornalismo sportivo e dello spettacolo tra cui Gianni Solaroli. Sarà l’occasione per ufficializzare il programma 2023 con il trittico di fine maggio a Porto Sant’Elpidio, il Gran Premio del 30 luglio e la Granfondo dei Due Santuari del Fermano a ottobre.


La tradizione


Ma tornando al Natale, sabato e domenica c’è ancora tanto divertimento pronto a esplodere, domani c’è lo spettacolo pomeridiano per bambini in via Battisti con il trenino e la slitta di Babbo Natale per le vie del centro, evento sostenuto economicamente dal Supermercato Sì con Te, alle 21 al Teatro delle Api c’è l’operetta “Cin Ci Là” a cura della Pro Loco. Domenica 11 c’è invece la rassegna d’arte sacra a Villa Baruchello, a cura della Tavolozza, il presepe di Angelo Medaglia nella chiesa del centro, il mercatino con animazioni in Piazza Fratelli Cervi organizzato dal quartiere Faleriense e dell’associazione Faleria Enjoy. Per le vie del centro città c’è la band itinerante Santa Claus Brass con le follie di fuoco in via Battisti.


La rassegna

Al Teatro delle Api alle 18 c’è la seconda tappa della rassegna di Oriana Salvucci, Parlare Futuro, con Dario Vergassola e Claudia De Lillo. Ingresso libero gratuito. Non finisce certo qui, tante iniziative sono in cantiere nei fine settimana, festivi e prefestivi per tutto dicembre e a oltranza fino al 7 gennaio. 


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA