Malore fatale in casa, muore a 44 anni. Nuovo lutto a Porto Sant'Elpidio che ora piange "Mimmo"

Sabato 8 Gennaio 2022
Malore fatale in casa, muore a 44 anni. Nuovo lutto a Porto Sant'Elpidio che ora piange "Mimmo"

PORTO SANT'ELPIDIO - Dramma a Porto Sant’Elpidio dove, poco prima delle 19, è stato lanciato l’allarme per un malore in casa. A perdere la vita un uomo di 44 anni, D.R., che viveva nella zona vicina allo stadio Ferranti; a chiedere i soccorsi sono stati i famigliari. Immediato l’intervento della Croce Verde che è intervenuta sul posto con un’ambulanza e un’automedica.

Ma i sanitari non hanno poi potuto far nulla per salvare l’uomo. La notizia si è subito diffusa sui social e in tanti hanno salutato “Mimmo” e la sua famiglia. Disposti ora ulteriori accertamenti per saperne di più su quanto avvenuto e stabilire le cause del decesso. Choc e commozione in città che solo pochi giorni fa aveva pianto la morte di Jonathan Strappa, il giovane che aveva perso la vita dopo essere scivolato durante un’escursione sui Sibillini.

© RIPRODUZIONE RISERVATA