Porto San'Elpidio, Leandra morta dopo
l'incidente in piscina: slitta l'autopsia

Leandra morta a 4 anni
dopo l'incidente
in piscina: slitta l'autopsia
di Pierpaolo Pierleoni
PORTO SANT’ELPIDIO - Occorreranno ancora alcuni giorni, prima dell’ultimo viaggio, per la piccola Leandra Kotori, di ritorno a Porto Sant’Elpidio. L’esame autoptico disposto dalla Procura della Repubblica di Fermo sul corpo della sfortunata bambina di 4 anni morta venerdì scorso è stato rinviato e non si effettuerà prima di venerdì mattina. A seguire sarà restituita al dolore dei suoi cari e nel fine settimana, forse sabato, si celebreranno i funerali.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
Scopri la promo
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 31 Luglio 2019, 10:10 - Ultimo aggiornamento: 10:10