Porto Sant'Elpidio, incendio in casa
svegliati dal fumo riescono a scappare

Scoppia l'incendio in casa:
coniugi ​svegliati dal fumo
riescono a scappare
PORTO SANT’ELPIDIO – Quasi quattro ore di lavoro, quelle che sono servite questa mattina ai vigili del fuoco per domare un incendio e mettere in sicurezza un’abitazione lungo strada Pescolla. Il rogo è partito dalla centralina dell’impianto di riscaldamento. Un probabile malfunzionamento dell’impianto ha scatenato il caos.. Devastata tutta la stanza, mentre la coppia residente nell’immobile dormiva al piano di sopra. A svegliarli la copiosa quantità di fumo che ha invaso tutte le stanze. Terrorizzati, i due  hanno raccolto alcuni effetti personali e si sono messi al sicuro. Una volta scappati fuori casa hanno subito chiamato i soccorsi. Non ci sarebbero lesioni strutturali ai solai, ma precauzionalmente i due appartamenti, al piano terra ed al primo, sono stati dichiarati inagibili.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 7 Marzo 2019, 16:02 - Ultimo aggiornamento: 07-03-2019 16:02

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO