L'incendio distrugge il capanno agricolo: strage di polli e conigli, il proprietario si sente male

Venerdì 11 Giugno 2021
Porto sant'Elpidio, l'incendio distrugge il capanno agricolo: strage di polli e conigli, il proprietario si sente male

PORTO SANT'ELPIDIO - A fuoco un capanno nella zona industriale nord di Porto Sant'Elpidio nel pomeriggio. Mancava poco alle 14, un ultrasettantenne stava armeggiando con un pentolino dentro la rimessa degli attrezzi di campagna. Tra la calura e il vento si sarà riattizzata la fiamma e da lì al falò è stato un attimo. Il casotto in lamiera è diventato un ferro arroventato. Le fiamme sono divampate in pochi secondi e tutto è andato bruciato nell'incendio. Nel rogo, sono morti tutti gli animali da cortile che erano nel capanno: conigli, oche, galline. Tutti avvolti dalle fiamme. Il proprietario del casotto e degli animali ha accusato un malore.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA