P.S.Elpidio: Happy Run, corsa sui tacchi
a spillo, scarpe irregolari. Niente podio

Lunedì 15 Ottobre 2018
P.S.Elpidio: Happy Run, corsa sui tacchi a spillo, scarpe irregolari. Niente podio

PORTO SANT'ELPIDIO - Un record di presenze e spettacolarità. A passo di corsa 1.300 persone per l’Happy Run 32^ edizione, 469 podisti alla 10 chilometri valida per il Gran Prix Marche Master 2018. In gara nella 400 metri bambini da 6 a 11 anni, nella mille metri ragazzi tra 12 e 17 anni, c’era la passeggiata per famiglie 3,5 chilometri e non poteva mancare l’evento di punta per singolarità: la cento metri su tacchi a spillo. C’è scappata pure la mezza baruffa tra donne in piazza Garibaldi proprio per colpa dei tacchi. C’erano marchigiani, umbri, abruzzesi, romagnoli a correre. Il percorso ha toccato lungomare e vie del centro, borgo marinaro. L’Asd Atletica 1984 si è superata quest’anno, con una manifestazione a misura di famiglia.

A vincere la gara podistica competitiva per la categoria maschile è stato Dario Santoro della società Caivano Runners. Al secondo posto Stefano Massimi della Stamura Ancona, terzo Andrea Falasca Zamponi dell’Atletica Recanati.
A vincere per la categoria femminile Ilaria Sabbatini dell’Atletica Avis Macerata, seconda Azzurra Ilari dell’Atletica Amatori Osimo e terza Denise Tappatà della Stamura Ancona.

Avvincente la corsa tra otto donne su tacchi a spillo, l’arrivo ha riservato sorprese. Con uno stacco sulle altre ha tagliato per prima il traguardo la jesina Tiziana Fiordelmondo. Bellissime le sue scarpe anni ‘30 ma i tacchi non erano abbastanza alti e soprattutto non erano a spillo. E’ stata giudicata vincitrice la seconda arrivata, Andreea Cosoiu di Civitanova, una vittoria meritata la sua. 

Sante Isidori e Bruno Brasili, presidente e presidente onorario dell’Atletica 1984 sono soddisfatti: «è stato un record» dicono. Per la 400 metri esordienti, vincitori Davide Kutrov 11 anni dell’Atletica Senigallia e Lucia Petrini 10 anni dell’Atletica Elpidiense Avis Aido. Per la mille metri vincitori Federico Pietracci 13 anni dell’Atletica Elpidiense Avis Aido e Veronica Faggioli 15 anni dell’Atletica Ama Civitanova. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA