Cartellone degli eventi, manca una cabina di regia: i privati spingono su sport e cultura

Venerdì 11 Giugno 2021 di Sonia Amaolo
Villa Baruchello

PORTO SANT’ELPIDIO  - È corsa a compilare il  cartellone degli eventi in queste settimane ma Porto Sant’Elpidio rallenta. E rischia di rimanere indietro rispetto ai Comuni limitrofi. Secondo le promesse del sindaco Nazareno Franchellucci avremmo dovuto avere già un nuovo assessore al posto di Emanuela Ferracuti ma il nuovo non c’è e si attende il cartellone degli eventi.

 

Le associazioni si muovono in totale autonomia. C’è stato un tavolo di concertazione nelle scorse settimane, ne doveva seguire un altro che non c’è stato. Si leggono le iniziative su Facebook ma manca una cabina di regia. Che succede? Si parla da mesi di rimpasto, di new entry al Turismo e tutto è scivolato fino all’arrivo della stagione estiva. Periodo che richiede di mettere le ali ai piedi perché deve rappresentare il rilancio col botto.

Domenica pomeriggio riapre lo stadio Ferranti per la partita di calcio e l’Atletico sfida Castelnuovo Vomano. Torna il pubblico a fare il tifo, è una buona notizia. Altra buona notizia è il campionato di padel dal 23 al 27 giugno da Ok Sport. Altra ottima notizia è il ritorno alla grande degli Archi in Villa Baruchello del Club della musica nella settimana dal 16 al 22 agosto. E torna, naturalmente, il Festival del Teatro per Ragazzi. Il programma sarà presentato il 19 giugno in conferenza stampa alla pineta nord. Sono tutte iniziative che camminano sulle proprie gambe queste, per ora manca il lavoro d’assembramento, lo studio a monte. Sarà quest’assenza a produrre quest’aura di mistero attorno a un settore fondamentale per la ripartenza? A prescindere dall’assessore di turno, Gian Vittorio Battilà del Laboratorio Civico, va all’attacco dell’amministrazione: «La stagione estiva è irrilevante, il Comune ha spento le luci su Porto Sant’Elpidio, siamo usciti di scena».

Secondo Battilà «a Civitanova sindaco e assessori lavorano a testa bassa sul cartellone dell’estate, da noi pensano a cambiare assessore, adesso! Le strutture ricettive hanno le prenotazioni e Porto Sant’Elpidio, oltre al mare, cosa offre?».

© RIPRODUZIONE RISERVATA