Bimbo di 10 anni travolto da un pirata sulle strisce. Arriva l'eliambulianza, caccia alla Mercedes grigia

Sabato 13 Giugno 2020
Porto sant'Elpidio, bimbo di 10 anni travolto da un pirata sulle strisce. Arriva l'eliambulianza, caccia alla Mercedes grigia

PORTO SANT'ELPIDIO - Bambino investito sulle strisce da un pirata della strada che non accenna minimamente a rallentare, non si ferma dopo l’impatto. L’incidente si è verificato ieri alle 13 alla Faleriense sul lungomare di Porto Sant'Elpidio, il piccolo di 10 anni era a due passi da casa, era in in bicicletta con il papà e stava rientrando all'ora di pranzo, aveva appena oltrepassato la pista ciclabile ed era in procinto di attraversare la strada sulle strisce pedonali, tra le auto parcheggiate nella parte est della carreggiata, quando una Mercedes Classe A di colore grigio l’ha travolto.

LEGGI ANCHE:
Fermo, armi e soldi nell'appartamento sgomberato: 4 clandestini arrestati. Il sindaco: «Presto altre operazioni così»

Coronavirus, cinquemila guariti nelle Marche ma preoccupano i positivi all'Hotel House: termoscanner all'ingresso


Il piccolo ha fatto un volo di due metri, finendo contro una delle vetture parcheggiate a bordo strada. Il bambino è stato soccorso dalla Croce Verde, l'ambulanza è arrivata a sirene spiegate con l’automedica del 118, i carabinieri sono arrivati in un secondo momento, per prendere le testimonianze e le immagini della videosorveglianza dei locali della zona. Il minore è stato trasportato all’ospedale Torrette di Ancona in eliambulanza.