Babbo Natale fra igloo e tante luci: è scattato il cartellone per le feste

Giovedì 9 Dicembre 2021 di Sonia Amaolo
Babbo Natale fra igloo e tante luci: è scattato il cartellone per le feste

PORTO SANT’ELPIDIO -  “L’incanto della luce” è servito, parte il Natale. Ieri l’accensione dell’albero, le luminarie e Babbo Natale dentro l’igloo a riscaldare l’atmosfera. Luce, luce e ancora luce, gente in giro nonostante il freddo, bambini in coro, angeli luminosi e persone in fila davanti all’igloo di Babbo Natale. La nuova casa di Santa Claus in piazza Garibaldi. La novità, questa grande sfera di luce circondata da verde e fasci di colore è piaciuta. Ieri, festa dell’Immacolata, è stato il giorno del tuffo nell’atmosfera più dolce dell’anno.

 

L’amministrazione quest’anno non ha affidato l’organizzazione a esterni, ci hanno pensato le assessore al Turismo e al Commercio Emanuela Ferracuti e Patrizia Canzonetta al cartellone, hanno contribuito le associazioni degli artigiani, dei commercianti, il volontariato, i quartieri. La magia si concentra in centro perché l’obiettivo è dare una caratterizzazione alla piazza, dove a breve aprirà il Gigli. Un centro che unisce via Battisti a via Principe Umberto, il borgo marinaro all’isola pedonale. C’è stata la promozione anche in Umbria. Il grosso delle iniziative si concentra nei fine settimana.


Nel weekend arrivano trampolieri, zampognari e varie altre attrazioni itineranti, nella centralissima chiesa dell’Annunziata si può visitare il tradizionale presepe di Angelo Medaglia. Sabato pomeriggio alla Torre dell’Orologio c’è la mostra delle Origini e a Villa Murri c’è il convegno delle 17 sulle “Antiche genti del Tenna”. Alle 21.15 al Teatro delle Api la Pro Loco organizza la serata di “Non solo Gospel”. Domenica c’è il mercatino in via Marina organizzato dall’associazione “Faleria Enjoy”. Per le iniziative dei prossimi giorni fino all’Epifania è il caso di dare un’occhiata alla pagina Facebook dell’assessorato al Turismo perché di iniziative ce ne sono tante. Workshop, laboratori, concorsi a tema e spettacoli per bambini.


C’è il Vintage Christmas di “Vivi il Centro” e c’è il carillon vivente in piazza Garibaldi sabato 18, che dovrebbe cogliere l’entusiasmo del pubblico, un’idea suggestiva, un pianoforte con ruote, il pianista che suona e la ballerina sulle punte, in giro per il centro. Gli eventi sono una cinquantina in tutto.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA