Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

L'avvocato scende dall'auto e la Mercedes prende fuoco: veicolo carbonizzato

Porto Sant'Elpidio, l'avvocato scende dall'auto e la Mercedes prende fuoco: mezzo carbonizzato
Porto Sant'Elpidio, l'avvocato scende dall'auto e la Mercedes prende fuoco: mezzo carbonizzato
2 Minuti di Lettura
Lunedì 16 Marzo 2020, 11:04 - Ultimo aggiornamento: 18:35

PORTO SANT’ELPIDIO - A fuoco la Mercedes di un avvocato davanti alla piazzetta della stazione di Porto Sant'Elpidio. L’episodio è avvenuto ieri pomeriggio alle 18 quando l’auto ha improvvisamente preso fuoco. Si è sentito un colpo sordo e una fiammata sprigionata dalla parte anteriore della vettura che in pochi istanti ha carbonizzato integralmente il mezzo, praticamente irrecuperabile.

LEGGI ANCHE:
Coronavirus, ecco Primiana, l'infermiera con lo scafandro: «Seguo 100 malati ogni giorno»

Linda trovata morta in casa a 49 anni, calzaturieri in lutto per l'imprenditrice


Un’auto diesel andata in fiamme, a quanto sembra, per un guasto elettrico. Fortuna è stata che il professionista era fuori dal mezzo, stava parlando con un conoscente e a momenti sarebbe risalito. Immediato è stato l’intervento dei vigili del fuoco di Fermo, arrivati in una manciata di minuti, due squadre, l’autopompa serbatoio e la Jeep. Massiccio impiego di uomini e mezzi dei carabinieri che hanno raccolto le testimonianze dell’interessato e messo tutto a verbale. Coinvolto anche il personale della polizia municipale. Per ricostruire quanto avvenuto sarà necessario effettuare una perizia dettagliata sulla vettura.

© RIPRODUZIONE RISERVATA