P.S.Elpidio, auto carbonizzata al casello
Il conducente si salva per miracolo

Venerdì 23 Marzo 2018
L'auto carbonizzata
PORTO SANT'ELPIDIO - Sono stati attimi di terrore per un automobilista a bordo di una Mercedes andata integralmente carbonizzata per un guasto meccanico. L’incidente si è verificato all’uscita del casello autostradale di Porto Sant’Elpidio, l’automobilista aveva appena finito di pagare il pedaggio che sono divampate le fiamme da sotto la vettura. Fiammate alte un paio di metri, l’uomo sarebbe stato miracolato perché se un tale episodio si fosse verificato nel bel mezzo dell’A14, peggio ancora se in galleria, poteva finire in tragedia. Sul posto il commissariato di Polizia, il nucleo radiomobile dei Carabinieri di Fermo, i Vigili del Fuoco di Fermo e gli uomini delle Società Autostrade. Illeso, senza un graffio il conducente della vettura. Sul posto sono accorsi i famigliari, la moglie e il cognato. © RIPRODUZIONE RISERVATA