Porto Sant'Elpidio, chiarezza sulla piazza
L'opposizione organizza un incontro

Porto Sant'Elpidio, chiarezza sulla piazza L'opposizione organizza un incontro
2 Minuti di Lettura
Mercoledì 8 Aprile 2015, 12:10 - Ultimo aggiornamento: 12:40

PORTO SANT'ELPIDIO - Su piazza "manca il progetto, la situazione di mistero che la giunta continua a mantenere non aiuta". Questi sono i giorni caldi per piazza Garibaldi. Ieri sera si è riunita la quarta commissione per affrontare l'argomento. Domani sera all'incontro con il quartiere Centro organizzato dall'amministrazione all'ex scalo merci della stazione ferroviaria La Piccola sarà sempre il cineteatro Gigli e quanto gli sta intorno a tenere banco. Sarà il progetto di piazza, "che tale non sarà mai, fino a quando non si parlerà di variante al piano di recupero votato nel 2010, a oggi unico reale strumento urbanistico vigente - fanno sapere i consiglieri dell'opposizione, che aggiungono - l'unica assemblea pubblica tenuta sul tema dalla maggioranza e mal gestita in termini di coinvolgimento è stata una farsa, piena di proclami e promesse. Non sono state esposte e analizzate le varie problematiche della nuova viabilità, che prevede l'immediata rinuncia al sottopasso. Dubbi sulla gestione della nuova strada, sottopasso via Roma, riqualificazione del cineteatro" continua la minoranza che si dice "basita per le dichiarazioni rilasciate dalla proprietà del cineteatro, o il sindaco si è preso beffa dei cittadini quando dichiarava di avere avviato trattative per lo stabile o è lui stesso a essere sotto scacco da parte del privato". Alla luce di "tanta superficialità e inadeguatezza nell'affrontare una delle problematiche più sentite dalla cittadinanza" fanno sapere le forze politiche d'opposizione è stato organizzato un confronto pubblico martedì 14 aprile alle 21 nella sede dell'associazione di quartiere Centro La Piccola. Invito aperto a tutta la cittadinanza. Titolo dell'incontro: In piazza la chiarezza

© RIPRODUZIONE RISERVATA