Porto San Giorgio, vandalo dello chalet
incastrato dalle immagini delle spycam

Trovato il vandalo
dello chalet, ​incastrato
dalle immagini delle spycam
PORTO SAN GIORGIO - Denunciato a piede libero il vandalo che aveva danneggiato lo chalet La Conchiglia grazie ai filmati delle telecamere. Posti di controllo e perlustrazioni ieri lungo la costa. Nell’arco di una giornata sono state controllate 75 persone e 45 autovetture oltre a cinque esercizi pubblici.  Nell’ambito dei servizi di controllo del territorio si è concretizzata anche la brillante attività d’indagine conclusasi con la denuncia a piede libero di un italiano che aveva danneggiato lo chalet La Conchiglia sul lungomare di Porto San Giorgio. Le telecamere e le testimonianze lo avevano incastrato. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 17 Giugno 2019, 12:28 - Ultimo aggiornamento: 17-06-2019 12:28

DIVENTA FAN DEL CORRIERE ADRIATICO