Turista ubriaca con l'auto nell'isola pedonale rischia di travolgere una bimba: salvata dal papà

Venerdì 3 Settembre 2021
Turista ubriaca con l'auto nell'isola pedonale rischia di travolgere una bimba: salvata dal papà

PORTO SAN GIORGIO - Tragedia scampata ieri sera sul lungomare di Porto San Giorgio. Una Opel Corsa guidata da una turista tedesca, poi risultata positiva all'etilometro, che procedeva lungo l’isola pedonale, ha prima cercato di infilarsi nello slargo dove stazionano le giostrine per bambini facendo poi marcia indietro per reimmettersi sulla carreggiata. Solo la prontezza del padre con uno strattone ha salvato una bambina di 8 anni dall’essere investita.

 

La bimba spaventata si è messa subito a piangere e mentre la mamma cercava di tranquillizzare lei e le due sorelline, il padre cercava di fermare la corsa dell’auto che incurante continuava a procedere sul lungomare. Il genitore ha subito allertato le forze dell’ordine e sul posto sono arrivati i Carabinieri di Porto Sant’Elpidio e quelli della Radiomobile di Fermo . La turista tedesca è stata quindi sottoposta all’alcol test risultato positivo. Il fatto ha ovviamente creato sgomento e spavento tra la gente e si è formato una folla di persone alcune delle quali , avendo assistito all’accaduto, hanno contribuito a far fermare la donna. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA