Porto San Giorgio, spaccata dei ladri
hi-tech: fanno razzia di computer

Giovedì 10 Ottobre 2019
Porto San Giorgio, spaccata dei ladri hi-tech: fanno razzia di computer

PORTO SAN GIORGIO – Un furto a tutta tecnologia, quello consumato questa notte a Porto San Giorgio ai danni di Orione, negozio specializzato in prodotti professionali per audio, video e luci. Sono le 2.30 del mattino quando due persone si presentano alla porta, armati di un grimaldello ed attrezzi da scasso.

Ruba palmari al suo ex datore di lavoro: preso con il bottino al B&B

Appena entrati, disinnescano l’impianto d’allarme, poi fanno razzia di svariati articoli. Diversi computer, tra cui due Mac, consolle, il registratore di cassa, un telefono, alcune paia di cuffie. All’interno lasciano oggetti in frantumi, fili recisi, attrezzature rovesciate. A dare l’allarme, alle prime luci dell’alba, alcuni residenti in zona che hanno notato la vetrata fatta a pezzi ed hanno informato i titolari dell’attività. Sul posto sono intervenuti i carabinieri che hanno avviato le indagini. Le telecamere di videosorveglianza immortalano due soggetti, difficilmente riconoscibili. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA