Autostrada chiusa per una notte per abbattere il ponte lesionato. Semafori "sbloccati" sulla Statale

Giovedì 24 Settembre 2020
Porto San Giorgio, autostrada chiusa per una notte per abbattere il ponte lesionato. Semafori

PORTO SAN GIORGIO - Al via la demolizione del cavalcavia dell'autostrada A14 durante il prossimo weekend. L'intervento verrà avviato sabato 26 settembre, alle ore 21, la demolizione del cavalcavia sull’A/14 n.193 è stato danneggiato in seguito ad un incidente stradale avvenuto lo scorso mese di luglio, quando un rimorchio sul quale viaggiava una gru, è andato fuori strada distruggendo in parte il ponte che si trova tra le uscite di Fermo-Porto San Giorgio e Porto Sant’Elpidio. Il tratto che resterà chiuso dalle 21 di sabato alle 7 di domenica.

LEGGI ANCHE:
Rosa non ce l'ha fatta: la titolare del Grottino prima vittima Covid del Piceno dopo il lockdown

Tremendo schianto sulla Statale, arriva l'eliambulanza per un motociclista: è grave

Nell’ambito delle attività propedeutiche alla demolizione sarà necessaria, sulla sede autostradale, l’installazione di una segnaletica di deviazione a una corsia in direzione nord che potrà generare rallentamenti di percorrenza di 15-20 minuti. In città, per agevolare il transito dei veicoli, il Comune ha deciso lo sblocco dei semafori agli incroci di viale Buozzi e via Milano alle ore 22 e di via Leopardi alle 21.

© RIPRODUZIONE RISERVATA