Porto San Giorgio, ragazza di 16 anni
si sente male in acqua: bagnino la salva

Venerdì 21 Giugno 2019
PORTO SAN GIORGIO - Nel pomeriggio di ieri, intorno alle 15.30, è stata soccorsa una ragazza in prossimità della torretta numero 9 sulla spiaggia libera tra Dolce Vita e Albachiara. La giovane, di 16 anni, ha avuto un malore in acqua mentre si trovava a circa 10 metri dalla riva dove in ogni caso l’acqua risultava essere bassa. La ragazza è stata soccorsa dal bagnino Stefano Olivieri della cooperativa Delta Confcommercio Marche Centrali che ha notato la ragazza sorretta da un’amica. L’addetto al salvataggio si è prontamente avvicinato per cercare di capire cosa stesse avvenendo e dopo aver notato lo stato di semi-incoscienza della persona che sembrava stesse svenendo, l’ha trasportata a riva sistemandola sotto all’ombra e in posizione di sicurezza. La giovane, dopo aver dato di stomaco, ha subito iniziato a riprendere conoscenza. Sono stati allertati i sanitari che sono arrivati e hanno preso in carico la persona. Con ogni probabilità si è trattato di un malore dovuto al caldo, la ragazza è stata trasportata all’ospedale dai sanitari del 118 per accertamenti. © RIPRODUZIONE RISERVATA