Porto San Giorgio, il Palasavelli
diventa la gabbia dei combattimenti

La lotta nella gabbia
La lotta nella gabbia
1 Minuto di Lettura
Venerdì 4 Marzo 2016, 12:31

PORTO SAN GIORGIO - Domenica, al PalaSavelli, dalle ore 12 in poi l'associazione sportiva Studio Danza & Fil's Fight di Monte Urano, con il patrocinio del Comitato provinciale Asc di Fermo, della Federazione italiana Adccitaly, della Provincia e del Comune, organizza la prima edizione di combattimenti “in gabbia”: "Day in the cage" (Mixed Martial Arts) riconosciuta come gara del circuito nazionale Adcc subission e Mma Shooto light contact valida come selezione per la rappresentativa italiana dilettanti. Si affronteranno atleti provenienti da diverse regioni d'Italia divisi per categoria e disciplina (da Submission a K1 fino a Muay Thai). Gli incontri si svolgeranno nel pomeriggio a livello dilettantistico, nel serale è previsto un confronto a livello professionistico che verrà aperto dall'esecuzione dell'inno nazionale dal cantante Riccardo Foresi. Gli organizzatori dell'evento sono orgogliosi di dare visione a discipline di marziali miste che, negli ultimi anni, hanno ottenuto un interesse mediatico capace di rivaleggiare con la boxe e il wrestling. La serata verrà allietata dalle esibizioni delle ballerine di “Studio Danza” di Cinzia Smerilli. L'ingresso è a pagamento.



 

© RIPRODUZIONE RISERVATA